Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
hamburger overlay

Rispettare i range di riferimento

Quando sogni a occhi aperti e pensi al futuro, che cosa vedi? Sia che desideri di poter scattare foto in luoghi mozzafiato, di crearti una famiglia o semplicemente di avere più energie o di riuscire a dormire la notte, se i tuoi valori glicemici rientrano nella norma, sarà più semplice che questi sogni diventino realtà.

A volte sembra che il diabete sia solo una questione di numeri. Ma tutti gli sforzi che compi affinché i valori glicemici rientrino nei range di riferimento prima e dopo i pasti, o per raggiungere i livelli obiettivo di HbA1c, sono volti a farti sentire al meglio, sia oggi sia in futuro.

Autocontrollo e test dell’HbA1c: perché sono entrambi necessari

Per seguire i tuoi progressi, il tuo medico di riferimento potrebbe volere valutare con te i risultati dell’autocontrollo e dei test dei livelli di HbA1c (comunemente chiamata A1C). Perché? L’autocontrollo mostra i livelli glicemici in un singolo momento temporale. I singoli risultati possono essere visualizzati in un grafico per individuare le anomalie e cercare un modo per migliorare il controllo. L’HbA1c, invece, riflette la concentrazione media di glucosio nel sangue dei 2-3 mesi precedenti.

Trattandosi di una media, i livelli di A1C non sono visualizzabili singolarmente.

Meglio oggi e meglio domani

Il buon controllo glicemico contribuisce alla riduzione delle possibili complicanze legate al diabete negli anni a venire; ma non dovrai attendere a lungo per vedere i frutti dei tuoi sforzi. La gestione della glicemia conferisce energia, permette di dormire meglio e rende di buon umore ogni giorno. Tutto questo ti aiuterà a realizzare tutto ciò che c’è nella tua lista dei desideri, che si tratti di imparare a giocare a golf, di avviare un’attività o di andare in discoteca il sabato sera.

Range di riferimento
A1C: <6 o 7,0%, a seconda dei fattori personali
Glicemia preprandiale: 70-130 mg/dL
Glicemia postprandiale: <180 mg/dL

Evitare le oscillazioni glicemiche
Anche se i livelli di A1C mediamente possono sembrare salutari, non bisogna correre rischi con i valori glicemici.

Condividi

Registrato sotto: