Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
hamburger overlay

Elenco delle FAQ

Per assistenza tecnica sul dispositivo contatta il numero verde 800 822 1.
I principali miglioramenti del pungidito per la misurazione della glicemia Accu-Chek FastClix rispetto al pungidito Accu-Chek Multiclix sono: Caricamento e puntura in un solo gesto: 1-Click. Cambio della lancetta intuitivo, spingendo la levetta avanti e indietro. Semplice impostazione della profondità di puntura ruotando il cappuccio all’estremità del dispositivo pungidito. Più piccolo del pungidito Accu-Chek Multiclix per una maggiore comodità
Se il dispositivo per la gestione dei dati glicemici Accu-Chek Smart Pix non compare come disco sul PC : Verificare che la luce a LED blu sia accesa. Verificare se il PC e il sistema operativo soddisfano i requisiti di sistema per Accu-Chek Smart Pix. Verificare l’inserimento corretto della spina USB nella porta corrispondente del PC. Se il sistema Accu-Chek Smart Pix non viene ancora riconosciuto come disco, collegare l’apparecchio a un’altra porta USB del PC. Se il dispositivo Accu-Chek Smart Pix non emette alcun segnale luminoso e tutti i tentativi precedenti non hanno portato ad alcun risultato, provare a collegare l’apparecchio ad un altro PC. Se l’apparecchio non dovesse ancora funzionare, è probabilmente difettoso. La stessa cosa vale anche nel caso in cui vengano visualizzati messaggi di errore (area luminosa centrale lampeggiante) che non hanno alcuna relazione con il trasferimento di dati. Contattare Roche.
Compilando il modulo al seguente indirizzo: https://www.accu-chek.it/richiesta-garanzia-illimitata-e-custodia-accu-chek-guide    
Il misuratore Accu-Chek Mobile controlla la validità della cassetta test. Se la cassetta sta per scadere o è scaduta Accu-Chek Mobile ti informerà. La prima notifica avviene 10 giorni prima della data di scadenza. Le successive saranno a 5, 2 e 1 giorni prima della scadenza. Se la data di scadenza è stata raggiunta, apparira un messaggio informando che la cassetta è scaduta e chiedendo di utilizzare un’altra cassetta
Roche va oltre la fornitura di prodotti sicuri, accurati e affidabili per persone con diabete. Per ogni lotto di strisce reattive Accu-Chek, contenente milioni di strisce, un flacone su 100 viene testato per garantire la continuità delle prestazioni. I flaconi, che rappresentano l’intero lotto, vengono poi testati una seconda volta, alcuni in ambiente di laboratorio e altri mediante l’utilizzo di sangue da pazienti diabetici, in modo da riprodurre una situazione reale. Come risultato del processo di assicurazione qualità, Roche non immette sul mercato strisce reattive se uno dei campioni mostra dei valori al di fuori dei limiti accettati.
Il pungidito per le persone con diabete Accu-Chek Softclix è piccolo e semplice da utilizzare Rimuovere il cappuccio del pungidito. Inserire una nuova lancetta nell’apposito spazio. Spingerlo all’interno finchè non si sente un clic. Rimuovere il cappuccio di protezione della lancetta per scoprire l’ago. Riposizionare il cappuccio nel pungidito. Ruotare il cappuccio del pungidito fino al raggiungimento della profondità di puntura desiderata. Premere il pulsante di carica fino in fondo. Premere fermamente il pungidito sul punto di prelievo prescelto. Premere il pulsante di scatto giallo. Dopo aver eseguito la misurazione della glicemia, togliere il cappuccio dal pungidito e spingere in avanti l’espulsore per rimuovere la lancetta.
Il sistema Accu-Chek Guide utilizza le strisce reattive Accu-Chek Guide, con un’area di applicazione del campione lungo l’intero lato della striscia e sono contenute in un flacone anti-rovesciamento per l’estrazione di una striscia alla volta. Il misuratore  Accu-Chek Guide non è compatibile con le altre strisce reattive Accu-Chek.
Per ottenere un campione di sangue, il cappuccio AST viene premuto contro la pelle nel sito alternativo. La parte inferiore del cappuccio è trasparente per consentire la visibilità del sito di puntura quando si preme.
Accertarsi di avere una batteria nuova al litio 3V, tipo CR2032, da inserire. Aprire il coperchio del vano batteria sul retro del misuratore, rimuovere la batteria esaurita per 20 secondi almeno, e premere un pulsante qualsiasi del misuratore. Inserire la nuova batteria con il simbolo “+” rivolto verso l’alto. Reinserire il coperchio del vano batteria e farlo scattare in sede. Premere il pulsante On/Off, il misuratore di glicemia Accu-Chek Aviva emette un beep. Sul display lampeggiano “set-up” e l’ora. Se l’ora e la data sono corrette, tenere premuto il pulsante On/Off per circa 4 secondi. Rilasciare il pulsante; il procedimento è terminato.
Accu-Chek Aviva Expert viene fornito con le batterie già inserite e la data e l’ora preimpostate. Potrebbe essere necessario cambiare l’ora perchè coincida col fuso orario della zona oppure, se nel proprio Paese vige l’ora legale, per aggiornare il cambio dell’ora. Per cambiare l’ora : Nel Menu principale selezionare Impostazioni e premere il pulsante invio Selezionare Ora/data e premere il pulsante invio Selezionare il campo d’immissione Formato ora e premere il pulsante invio. Selezionare il formato a 12 ore o a 24 ore e premere il pulsante invio. Selezionare il campo d’immissione Ora e premere il tasto invio. Impostare le ore e premere il tasto invio. Impostare i minuti e premere il tasto invio. Se è stato selezionato il formato a 12 ore, selezionare am o pm e premere il tasto invio. Per salvare le modifiche e tornare al Menu Impostazioni, selezionare Salva. Il cambio della data è un processo analogo. Selezionare semplicemente il campo d’immissione Data nel passaggio 3 e impostare il giorno, il mese e l’anno.
Per ottenere il consiglio bolo in 3 semplici passaggi: Misurare la glicemia Inserire la quantità di carboidrati che si assumerà Confermare il consiglio di bolo ed effettuare la somministrazione di insulina corrispondente Scaricare la Guida rapida e 3 semplici passaggi per il consiglio del bolo per avere istruzioni dettagliate